Sognate capelli sani e lucenti? Seguite i nostri 5 consigli!

CAPELLI SANI E LUCENTI_D9DD

27 Feb Sognate capelli sani e lucenti? Seguite i nostri 5 consigli!

Avere capelli sani e lucenti è il sogno un po’ di tutte le donne ma sono poche quelle che possono vantare una chioma in perfetta salute. Ecco qualche consiglio per migliorare l’aspetto e la salute dei vostri capelli.

Avere capelli sani e lucenti è il sogno un po’ di tutte le donne ma sono poche quelle che possono vantare una chioma in perfetta salute. Molto spesso, infatti, per seguire tendenze o avere una colorazione alla moda, si compromette irrimediabilmente la salute dei capelli e, di conseguenza, si va ad alternarne la naturale bellezza.

Molti pensano che per mascherare capelli sfibrati ed opachi sia sufficiente ricorrere ad una nuova tinta di capelli oppure optare per un nuovo taglio: in realtà, su una chioma danneggiata, non esiste nessun taglio e colore che tenga.

A danneggiare i capelli ci sono molteplici fattori: l’inquinamento, l’uso di prodotti troppo aggressivi, lavaggi troppo frequenti ( o troppo poco frequenti) e abuso di piastre e ferri.

Ecco 5 accorgimenti da seguire per mantenere la propria chioma in salute.

1. Attenzione all’asciugamano

Tamponare i capelli dell’acqua prima di procedere all’asciugatura è molto importante, permette infatti di diminuire i tempi della piega e di conseguenza di limitare i danni causati dal calore del phon.

Tuttavia, il rischio di sfibrare il capello a causa di un uso troppo energetico dell’asciugamano è elevato. È necessario quindi essere molto delicati e ricorrere ad un asciugamano molto morbido: i movimenti dovranno essere lineari e partire dal centro della testa verso le punte dei capelli.

2. Attenzione al phon

Come anticipato poco fa, il calore è uno degli elementi che contribuisce maggiormente al danneggiamento del capello. Sarebbe meglio, quindi, evitarlo e lasciare asciugare i capelli in modo naturale. D’inverno, quando ciò non è possibile, è bene proteggere i capelli con spray specifici in modo da evitare che l’aria calda danneggi eccessivamente la struttura del capelli.

Durante l’asciugatura cercate di non seccare troppo il cuoio capelluto con un getto di aria troppa calda ed evitate di focalizzarvi troppo su determinate zone.

3. Usate l’acqua tiepida

L’acqua calda è una fonte di grande stress per il capello e, nel caso di capelli colorati, influisce negativamente sulla durata del colore e sulla sua brillantezza.

Quando vi lavate i capelli, per la loro salute, preferite l’acqua tiepida: vedrete che inizieranno ad essere più lucidi e forti.

4. Usate prodotti professionali

Non affidatevi ai prodotti del supermercato ma usate uno shampoo professionale, meglio se selezionato sulla base dei consigli del vostro parrucchiere di fiducia.

Limitatevi a 2 o 3 lavaggi alla settimana, in modo da non stressate troppo i capelli.

Abbinate allo shampoo, una volta a settimana, una buona maschera idratante in modo da avere capelli perfettamente idratati.

5. Non abusate di piastre e ferri arricciacapelli 

A tutte piace avere i capelli in ordine ma ciò non significa abusare di piastra e ferri per capelli. Se proprio non potete fare a meno della piastra usate prodotti termoprotettori in modo da salvaguardare i vostri capelli e, per lucidarli e rinforzarli, ricorrete poi ad olio di jojoba o ai semi di lino che andranno a riequilibrare gli scompensi causati dal calore.